Termocoperta sicura o inutile?

Pubblicato da admin il

La termocoperta è l’evoluzione naturale della vecchia e brutta borsa dell’acqua calda che trovavamo nel letto della nonna. Che doveva essere riempita di acqua, e lasciata lì a scaldare il poco che poteva. Ora le cose sono nettamente cambiate. Ovviamente non c’è nulla di peggio che andare a letto ed entrare sotto le coperte ghiacciate in pieno inverno. Per risolvere questo dramma oggi possiamo semplicemente acquistare una termocoperta elettrica. Come troverete anche nel link seguente se siete interessati a capirne di più https://miglioritermocoperte.it

Le nuove termocoperte sono costruite, brevettate e disegnate per essere altamente sicure, ma altrettanto comode e funzionali. In pratica una volta inserita nel letto sarà sostanzialmente invisibile, e tramite il pannello di regolazioni si potrà spegnere accendere, impostare un timer o impostare la temperatura gradita.

A differenza dei modelli più vecchi le nuove termocoperte sono anche molto sicure, perché garantiscono il massimo del confort e presentano accorgimenti salvavita in caso di corto circuito. Sono pressocché piatte e non le sentiamo nemmeno, generalmente presentano una struttura di resistenze che si riscaldano con la corrente e permettono al calore di disperdersi solo in alto facilitando il riscaldamento delle lenzuola.

Possiamo dire che in qualche modo le termocoperte diventano utili anche per le esigenze di risparmio, infatti troverete inutile accendere i termosifoni mentre siete al caldo coperti solo da una termocoperta. Inoltre il consumo delle termocoperte è sicuramente inferiore a quello dei soffioni o delle stufe elettriche, che tendono a seccare l’aria.

La cura delle termocoperte è davvero blanda, una volta staccate dalla presa possono essere lavate in superficie e sbattute come una semplice coperta per eliminare la polvere. Si tratta di coperte molto leggere che possono essere utilizzate tranquillamente da tutti. Le regolazioni si possono effettuare una volta distesi a letto e non ci si dovrà alzare per spegnerla o accenderla. Inoltre grazie anche alla struttura leggera non risultano scomode. Ovviamente in commercio ci sono una serie di modelli vari, e prezzi altrettanto vari. A differenza dei vecchi modelli quasi tutte le termocoperte di oggi sono state brevettate e testate per essere completamente sicure anche se le dimentichiamo accese per tutta la notte.